QR Code Itinerari

Prossimi eventi

Vi segnaliamo

Chiesa Sacro Cuore di Gesù

Riapertura della Chiesa del Sacro Cuore restaurata grazie al contributo del Governo Ungherese

..Sabato 9 dicembre cerimonia ufficiale di riapertura della chiesa del Sacro Cuore di Gesù che dopo i danni provocati dal sisma del 2016 è stata completamente restaurata e riportata all’antico splendore grazie al generoso contributo erogato dal Governo di Ungheria. Nel primo pomeriggio il Sindaco Giuseppe Pezzanesi riceverà ufficialmente in Comune Zoltan Balog Ministro per le Risorse Umane e l’On. Miklos Soltesz Sottosegretario ai Rapporti con le Chiese che saranno a Tolentino in rappresen

Capire la Polonia, un paese enigmatico oltre le apparenze e i luoghi

..Martedì 12 dicembre, al’auditorium della Biblioteca Filelfica alle ore 17.00 si terrà un conferenza tenuta dal giornalista e fotografo Roberto M. Polce su “Capire la Polonia, un paese enigmatico oltre le apparenze e i luoghi". Il programma prevede il saluto del Sindaco Giuseppe Pezzanesi, introduzione della Presidente dell’Unitre di Tolentino Mirella Valentini e le conclusioni di Cristina Gorajski Console Onorario della Repubblica di Polonia in Ancona. L’evento è promosso dal Comune
Ferrari

La cronoscalata Trofeo Scarfiotti torna in estate: 3-4-5 agosto 2018

..La classica cronoscalata Sarnano-Sassotetto, confermata di doppia validità tricolore, è stata inserita in calendario per l’estate 2018. Macerata - La gara in salita Sarnano-Sassotetto è stata inserita nel calendario nazionale per il weekend del 3-5 agosto 2018. Lo staff organizzatore composto dall’Automobile Club Macerata dall’Associazione Sportiva AC Macerata e da Sarnano In Pista, ha preferito tornare in estate, rispolverando la tradizione del periodo che caratterizz

La rivista “Luoghi dell’Infinito” parla del Cappellone di San Nicola

..“Luoghi dell’Infinito” è sicuramente una delle migliori riviste culturali e d'arte italiane e il numero di novembre, attualmente in distribuzione, affronta, tra gli altri, quale tema centrale,"Il secolo degli affreschi. I colori del trecento". Introducono gli interventi di Franco Cardini ed Antonio Paolucci. La rivista dedica ampio spazio con diversi approfondimenti corredati da immagini di grande qualità. Tra questi quello curato da Davide Rondoni: "Nel vortice di Tolentino" dove il

Tolentino scelta come una delle 100 mete d’Italia. Cerimonia in Senato

..In questi giorni è giunta la notizia che il Comune di Tolentino rientra tra le 100 Mete d'Italia scelte dall'Osservatorio delle Eccellenze Italiane con la sovrintendenza del Comitato d'Onore e che pertanto sarà inserito nel volume di pregio “100 Mete d’Italia”, pubblicato da l’editori Riccardo Dell’Anna. A rappresentare all'evento 100 Mete d'Italia al Senato che si svolgerà giovedì 16 novembre 2017 presso la presti

Noi Marche: rinnovata la convenzione per la promozione turistica

..Già da alcuni anni il Comune di Tolentino ha aderito al Protocollo di promozione turistica “Noi Marche”, unitamente a numerosi Comuni delle Province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno (Civitanova Marche, Amandola, Appignano, Colmurano, Corridonia, Loro Piceno, Massa Fermana, Mogliano, Montappone, Montecosaro, Montefano, Montegranaro, Monte San Giusto, Monte San Martino, Morrovalle, Petriolo, Porto Sant'Elpidio, Ripe San Ginesio, Sant'Elpidio a Mare, Sarnano e Serrapetrona). Questo Protocol
Una delegazione di Isola d'Istria ospite a Tolentino

Una delegazione di Isola d’Istria ospite a Tolentino

..Nei giorni scorsi è stata ospite a Tolentino una delegazione proveniente dal Comune gemellato di Isola d’Istria. Gli ospiti sloveni sono tornati in città esattamente un anno dopo dal sisma del 30 ottobre quando, tra i primi, consegnarono beni di prima necessità e alcuni container che sono stati messi a disposizione di famiglie in difficoltà e della parrocchia di San Catervo. La delegazione era composta dai due Vicesindaci Felice Ziza e Gregor Peric, accompagnati dal Capo di Gabinetto Polo
15 mila euro alla scuola Lucatelli dal principato di Monaco. Il Sindaco incontra SAS il Principe Alberto II

15 mila euro alla scuola Lucatelli dal principato di Monaco. Il Sindaco incontra SAS il Principe Alberto II

..Come si ricorderà, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi aveva ricevuto ufficialmente in Comune il direttore generale del Cafè de Paris di Montecarlo Stefano Brancato. All’incontro erano presenti anche l’assessore regionale alla Cultura e Turismo Moreno Pieroni e il Vicesindaco e Assessore al Turismo del Comune di Tolentino Silvia Luconi. Il celebre e prestigioso Cafè de Paris, uno dei locali storici più frequentati del Principato di Monaco, grazie alla collaborazione attivata con Francesco Mu

Manifestazione di promozione turistica a Foglio. Tolentino piace agli umbri

..Tolentino, grazie a Noi Marche e all’evento di promozione turistica del territorio “Mai Così vicino ha partecipato ad una esposizione ospitata a Foligno. Infatti il centralissimo corso Covour ha ospitato gli stand di Civitanova Marche, Monte San giusto, Montegranaro, Porto Sant’Elpidio e appunto Tolentino. L’iniziativa scaturisce dal fatto che a seguito dell’apertura della superstrada Civitanova Marche – Foligno, sempre più umbri, nel fine settimana decidono di venire nel nostro

Successo a Montecarlo del convegno organizzato dall’Ambasciata italiana e da Punto Vacanze Group sul tema “La Cucina Italiana Sana, Sicura e Sostenibile: storie ed esperienze scientifiche con le 5 Diete MA-PI” ideate da Mario Pianesi

..Nei giorni scorsi, in occasione della seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, l’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco ha organizzato, presso il Café de Paris di Monte Carlo, un convegno ed una cena sul tema “La Cucina Italiana Sana, Sicura e Sostenibile: storie ed esperienze scientifiche con le 5 Diete MA-PI” ideate dallo scienziato autodidatta marchigiano Mario Pianesi. L’iniziativa è stata promossa da Punto Vacanze Group dal Cafè de Paris ed è sta

Visita della delegazione del Comune ungherese di Nagykoros.

..In questi giorni è ospite a Tolentino anche una delegazione del Comune ungherese di Nagykoros. Infatti il Sindaco Czira Szabolcs ha chiesto al Sindaco Giuseppe Pezzanesi la possibilità di avvire una serie di rapporti che potessero, in futuro, contemplare anche un gemellaggio tra le due Città. Nagykőrös, poco più di 25 mila abitanti, è  situata nella provincia di Pest, nell'Ungheria  settentrionale. Oltre al primo cittadino la delegazione è composta dall’Assessore alla Cultura, Is

Grande fermento per la riapertura della Chiesa del Sacro Cuore restaurata grazie al contributo del Governo Ungherese

..Grande attesa e grande fermentato per la cerimonia di riapertura della Chisa del Sacro Cuore di gesù che si terrà sabato 9 dicembre riportata all’antico splendore grazie al generoso contributo erogato dal Governo di Ungheria. Alle ore 16.00 riapertura da parte del Vescovo Diocesano SER Mons. Nazzareno Marconi della Chiesa del Sacro Cuore detta anche dei “Sacconi” in via Corridoni e subito dopo, Primi Vespri Pontificali della Festa della Traslazione della Santa Casa di Loreto officiati d

Grande festa di Capodanno al Castello della Rancia

..Dopo il successo dello scorso anno con l’evento “Alchimie d’Amore al Castello Aspettando San Valentino”, il Comune di Tolentino Assessorato al Turismo, Meridiana Cooperativa Sociale e la Società Eventi Diversi, ancora una volta con un’iniziativa orientata alla valorizzazione del territorio, presentano “Anno Domini 2018 Alla Corte della Rancia”, un capodanno diverso dal solito per offrire e comunicare il territorio in un ambientazione storica che ne esalti e ne ricordi le radici, i

Il programma degli eventi natalizi

..Questo il programma ufficiale del Natale 2017 predisposto dall’Amministrazione comunale, dalla Pro Loco TCT con la collaborazione dell’ASSM spa e dall’Associazione Commercio Centro Storico e dai Commercianti di Tolentino Est. Sabato 25 novembre MIUMOR – Palazzo Sangallo, ore 17.30 Inaugurazione della mostra delle opere selezionate Piloteama, ore 21.30 Cerimonia di premiazione dei vincitori della 29° edizione della Biennale dell’Umorismo Spettacolo con Pietro Massimo Macchini e

#natale tolentino in vetrina, #natale con i fiocchi. #tante proposte di qualità & convenienti

..#natale tolentino in vetrina, #natale con i fiocchi. #tante proposte di qualità & convenienti.... Sono questi alcuni dei tanti motivi ispiratori che hanno consentito all'Associazione Commercio Centro Storico di elaborare, insieme al Comune e alla Pro Loco TCT, un ricco programma di eventi per le festività natalizie. Seppur in una città ancora vistosamente ferita, ad un anno dal terribile sisma che ha sconvolto la vita di tantissime persone, la speranza continua ad alimentare la voglia di

San Nicola reMade in mostra alla Villa Reale di Monza

..Il Sindaco e la Giunta hanno concesso il patrocinio all’importante progetto “San Nicola re Made” ideato e prodotto dall'imprenditore tolentinate dott. Alberto Marcelletti con il fotografo di fama mondiale Maurizio Galimberti per far sì che gli storici affreschi del Cappellone potessero essere conosciuti in tutto il mondo. Galimberti ha scattato, nel corso di quattro anni, oltre 9.000 istantanee polaroid, utilizzando una sua personalissima tecnica, per raccontare in un mosaico assolutament

Maurizio Galimberti – San Nicola reMade a cura di Denis Curti 17 novembre 2017 – 28 gennaio 2018 Villa Reale – Monza Conferenza stampa – preview mostra > giovedì 16 novembre h 11.30 Inaugurazione su invito > giovedì 16 novembre h 19

..Dal 17 novembre 2017 al 28 gennaio 2018, la Villa Reale di Monza presenta la mostra fotografica “Maurizio Galimberti - San Nicola reMade”, a cura di Denis Curti. In esposizione circa 80 opere, tra mosaici di polaroid e big polaroid, realizzate nella Basilica di San Nicola di Tolentino, dal grande fotografo di fama mondiale Maurizio Galimberti, allestite al secondo piano nobile della Villa del Piermarini. La mostra costituisce la prima tappa espositiva di un importante progetto artistico-docu

La Biennale della svolta. Bobo e l’umorismo 3.0 in scena al Politeama

..Un affollato Politeama ringrazia la 29° edizione della Biennale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino che ha scelto di omaggiare il Vignettista italiano per eccellenza, Sergio Staino, consegnandogli uno speciale Premio alla Carriera. Un’edizione che si è potuta svolgere grazie alla promozione e alla costante collaborazione del Comune di Tolentino; soddisfatto per i risultati, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi: “Un’occasione unica per contribuire alla ripresa del territorio, la nostra è

Ucraina e Spagna vittoriose al concorso della 29° Biennale

..Dall’America a Cuba, fino all’India, alla Cina e al Sudan: alla sfida del concorso di Biumor 2017 hanno risposto centinaia di artisti da oltre 40 nazioni, per un totale di 608 opere. “La Biennale è l’evento più internazionale della Regione Marche. Le mostre che saranno aperte al pubblico fino al 28 gennaio sono una chiara manifestazione di libertà e indipendenza dell’arte – ha dichiarato Giuseppe Pezzanesi, Sindaco di Tolentino - di grande attrattiva non solo turistica, ma soprat
calendario presentazione

Presentato il calendario della Linotype “Tolentino Resiste. La speranza non crolla”. Apprezzamento da parte di tantissime persone. I proventi destinati al miglioramento del nuovo Giardino di via Portanova

..Il Vicesindaco Silvia Luconi, l’Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza Giovanni Gabrielli, il Presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli il Consigliere comunale Gionata Del Pupo e Gino Vitali della Linotype hanno presentato ufficialmente, nei giorni scorsi, la nuova edizione 2018 del calendario “Tolentino Resiste. La speranza non crolla”. A moderare i lavori Chiara Del Pupo. Dopo il sisma dello scorso anno – ha ricordato l’Assessore Gabrielli – abbiamo pensato di creare un ca

Adesione al programma Marca Maceratese

..Il Sistema Produttivo Culturale e Creativo ricopre una particolare importanza nel quadro delle politiche di sviluppo e, come dimostrano gli studi di settore, ha valenza strategica sia per la costruzione di un sistema capace di rafforzare la competitività e la capacità attrattiva dell’economia locale, sia per la crescita del welfare socio - culturale che migliora la qualità della vita in contesti territoriali a sviluppo sostenibile. Del resto la valorizzazione del patrimonio culturale, ar